Mussini Augusto (Reggio Emilia 1870 - Roma 1918)

Soggetto
Ritratto di Celestina Boninsegna nelle vesti di Aida
Tecnica
Olio su tela
Misure
45 x 34 cm
Anno
1909
Scuola
Italiana
Raccolte di provenienza
Banco S. Geminiano e S. Prospero
Inventario
BSG-538
Notizie storico-critiche
Artista inquieto e tormentato, Augusto Mussini si muove tra diverse correnti artistiche, sperimentando le possibilita` offerte dalle tendenze moderne, conosciute durante i suoi soggiorni artistici a Roma e Firenze. Dopo la sua prima adesione alle istanze di un'arte sociale, a cui lo spinge il suo appassionato impegno politico, il pittore si aggiorna su piu` innovative sperimentazioni in direzione simbolista, sulla scia di Cirillo Manicardi, gia` evidenti nella decorazione di villa Bagnoli a Jano eseguita nel 1891-1892 (Farioli 1987, p. 10).Il Ritratto di Celestina Boninsegna nelle vesti di Aida presuppone le sue esperienze a Roma e Firenze, dove l'ambiente artistico offre...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)