Mozzoni Giuseppe (Gardone Valtrompia, Brescia 1887 - Brescia 1978)

Soggetto
Scena settecentesca con veduta del Duomo di Brescia dal cortile del Broletto
Tecnica
Tempera su tavola?
Misure
36 x 54 cm
Epoca
Meta` del XX secolo
Scuola
Italiana
Raccolte di provenienza
Credito Bergamasco
Inventario
CB-00093 01
Notizie storico-critiche
E` questa una pregevole opera di Giuseppe Mozzoni, pittore e decoratore bresciano, la cui lunga attivita` si snoda per tre quarti di secolo. Personalita` "fuori dal coro", Mozzoni si distingue per un gusto "antico", soprattutto se considerato entro il contesto culturale di un secolo, il Novecento, che si apre con le Avanguardie storiche a inaugurare un nuovo corso dell'arte. Mozzoni invece, come e` stato scritto, avrebbe voluto essere "uno di quegli artisti che nel secolo XIX avevano cantato la storia medievale, alla ricerca delle radici nazionali, o quella recente" (Corradini 2004, pp. 37-61). I temi storici, legati al Risorgimento, costituiscono infatti uno dei principa...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)