Bertocchi Nino (Bologna 1900 - Monzuno, Bologna 1956)

Soggetto
Castagno bianco
Tecnica
Olio su tela
Misure
63,5 x 72 cm
Epoca
Prima meta` del XX secolo
Scuola
Italiana
Raccolte di provenienza
Banca Popolare di Lodi
Inventario
BPL-1154
Notizie storico-critiche
L'opera si inserisce a pieno titolo nella produzione di paesaggi di Nino Bertocchi. Il castagno dal tronco bianco che si staglia sugli altri alberi ricorda molto da vicino la natura e i paesaggi di Ce`zanne, il grande pittore che piu` lo ispiro`. Il procedimento di sintesi e la geometrizzazione delle forme naturali, la costruzione per masse cromatiche, l'uso di pochi colori ma contrastanti pongono infatti quest'opera sotto l'influenza delle realizzazioni ce`zanniane. Il groviglio di alberi e` una rappresentazione mentale della realta`, assente ogni traccia di figura umana. Anche la scelta di vari toni di ocra e di verde risente della lezione dell'artista francese. Le penn...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)
Esposizioni
XXV Biennale Internazionale d'Arte di Venezia, 1950 (n. 68)