Nomellini Plinio (Livorno 1866 - Firenze 1943)

Soggetto
Maggio 1915
Tecnica
Olio su tela
Misure
200 x 200 cm
Anno
1915 circa
Scuola
Toscana
Raccolte di provenienza
Banca Popolare di Novara
Inventario
BPN-217
Notizie storico-critiche
L'imponente dipinto di Plinio Nomellini, il cui titolo Maggio 1915 indica al tempo stesso la sua orientativa epoca di esecuzione come termine post quem, appartiene al momento della vigorosa adesione dell'artista all'atmosfera interventista che in quegli anni andava determinando, anche a livello sociale, la scelta dell'entrata in guerra dell'Italia. Strettamente correlata a quest'opera e` pure l'esecuzione del celebre manifesto per il Monumento ai 1000 di Eugenio Baroni (1880 - 1935), inaugurato a Genova con un discorso tenuto da Gabriele D'Annunzio proprio il 5 maggio del 1915, con la figura di un ragazzo che avanza tra i fiori sventolando una grande bandiera rossa, segui...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)
Esposizioni
"XII Esposizione Internazionale d'Arte della Citta` di Venezia", Venezia 1920.