Anonimo

Soggetto
Santa Barbara
Tecnica
Olio su tavola
Misure
92 x 37 cm
Epoca
XVI secolo, post
Scuola
Fiamminga
Raccolte di provenienza
Banca Popolare di Novara
Inventario
BPN-2
Notizie storico-critiche
Santa Barbara e` riconoscibile nell'iconografia nordica dagli attributi del complesso copricapo, dal torrione e sovente dalla penna di pavone che tiene in mano. Il copricapo di foggia strana e` associato all'origine orientale della santa: Antiochia, Nicomedia o Heliopolis. Il torrione allude invece alla leggenda di santa Barbara come tramandato nel testo della Legenda aurea (Jacopo da Varagine 1846, p. 899): il padre di Barbara, il pagano Dioscuro, fece costruire una torre per rinchiudervi la bellissima figlia, cui aspiravano numerosi pretendenti ma che non poteva essere convinta ad acconsentire alle nozze con nessuno. Barbara, che voleva per se` una vita consacrata a Dio...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)