Franzoni Aldo (Verona 1900 - 1978)

Soggetto
Veduta a Valene
Tecnica
Tempera con tracce di pastello su tavola
Misure
50 x 70 cm
Epoca
Meta` del XX secolo
Scuola
Italiana
Raccolte di provenienza
Banca Popolare di Verona
Inventario
BPVN-95
Notizie storico-critiche
Il dipinto Veduta a Valene raffigura in modo molto schematizzato il paesaggio di Vallene (o Valene), contrada del comune di Sant'Anna d'Alfaedo, un territorio caratterizzato dai recinti di lastre di pietra e dalle cave di marmo rosso di Verona. Al tipico paesaggio della Lessinia il pittore fu sicuramente molto interessato (il figlio archeologo, Lanfranco Franzoni, fu il primo studioso della scultura popolare della montagna veronese). La tavolozza magra del dipinto e` giocata sui toni preziosi dei verdi e delle terre e i colori dilavati e ovattati della tempera lasciano talora a vista il supporto. L'astrazione decorativa con cui e` reso il paesaggio si avvicina quasi a un ...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)
Esposizioni
"II [?] Concorso nazionale di pittura estemporanea", Sant'Anna d'Alfaedo (Verona)