Di Credi Lorenzo (Firenze 1459 - 1537), scuola di

Soggetto
Madonna col Bambino
Tecnica
Olio su tavola
Misure
52,5 x 38,5 cm
Epoca
Fine del XV - inizio del XVI secolo
Scuola
Toscana
Raccolte di provenienza
Banca Popolare di Novara
Inventario
BPN-9
Notizie storico-critiche
Nella tavola la Madonna con il Bambino in grembo e` raffigurata fra due cortine di damasco dorato scostate a lasciar intravedere l'interno di una stanza aperta all'estremita` destra su un paesaggio montuoso. Mentre la Vergine volge in direzione dello spettatore uno sguardo intento, il piccolo Gesu` giocherella assorto con un ramoscello di garofanini rossi, fiori di frequente associati al Cristo bambino e alla Madonna, talora con un significato di prefigurazione della Passione. Le stime di cui l'opera e` stata oggetto (Trinity 1995; Finarte 1997) ne hanno avvallato la collocazione entro la scuola di Lorenzo di Credi, indicazione che tuttora accompagna il quadro nella sched...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)