Lancerotto Egisto (Noale, Venezia 1847 - Venezia 1916)

Soggetto
La figlia del pescatore
Tecnica
Olio su tela
Misure
150 x 75 cm
Anno
1890 - 1900
Scuola
Veneta
Raccolte di provenienza
Banca Popolare di Novara
Inventario
BPN-2904
Notizie storico-critiche
Fin dagli anni Settanta dell'Ottocento, tra le opere presentate da Egisto Lancerotto alle numerose esposizioni a cui prende parte compaiono diversi dipinti intitolati Ragazza veneziana. Il titolo, volutamente generico, indicava probabilmente delle composizioni molto simili a quella in esame, nella quale e` raffigurata una giovane del popolo che indossa il tipico scialletto delle veneziane; in aggiunta questa tela mostra un insolito attributo, ossia una rete da pesca che la ragazza sorregge svogliatamente con la mano sinistra. La figlia del pescatore non risale agli anni Settanta e Ottanta del XIX secolo, quando ancora le opere del pittore noalese mostravano una chiara der...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)