Saccocci Alessandro (Monte San Savino, Arezzo 1949)

Soggetto
Senza titolo
Tecnica
Olio su tela
Misure
70,5 x 50 cm
Anno
1988 circa
Scuola
Italiana
Raccolte di provenienza
Banca Popolare di Verona
Inventario
BPVN-1939
Notizie storico-critiche
Alessandro Saccocci nasce a Monte San Savino, in provincia di Arezzo, nel 1949, ma gia` nel 1960 si trasferisce con la famiglia a Valdagno, dove frequenta la Scuola di Pittura Marzotto sotto la direzione di Angelo Montagna. Sempre nella cittadina veneta esordisce con una personale nel 1984, alla quale seguono numerose partecipazioni a collettive e personali in diverse citta` italiane, in particolare a Padova, dove l'artista vive e lavora da molti anni, dedicandosi non solo alla pittura ma anche alla realizzazione di video e installazioni.Nelle opere degli anni ottanta e novanta, attraverso una pittura astratta ed espressionista, l'attenzione di Saccocci si e` concentrata ...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)
Esposizioni
"Seconda Biennale Triveneta di pittura", Arzignano (Vicenza), 1988.