Anonimo

Soggetto
Ritratto di letterato
Tecnica
Olio su tela
Misure
90 x 61 cm
Epoca
XVI-XVII secolo
Scuola
Veneta
Raccolte di provenienza
Banco S. Geminiano e S. Prospero
Inventario
BSG-58
Notizie storico-critiche
Nella sobria interpretazione della ritrattistica tizianesca il dipinto e` stato attribuito ai modi del trevigiano Paris Bordon (Treviso 1500 - Venezia 1571) e della sua cerchia. Un certo sapore provinciale ha forse indotto a pensare ai modi di Bordon che traevano stimoli dal linguaggio antiaulico di Lorenzo Lotto. Ma per un discorso di stile e di stesura pittorica l'opera pare da collocare in un momento successivo rispetto alla stagione aurea della maniera veneziana, come si coglie in particolar modo dall'atmosfera rarefatta della rappresentazione e dall'accentuazione realistica, alquanto scarna e priva di retorica, con cui e` osservato il carattere del personaggio effigi...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)