Luca Fapresto
Giordano Luca (Napoli 1634 - 1705)

Soggetto
Enea curato da Venere
Tecnica
Olio su tela
Misure
171,2 x 230,2 cm
Anno
1685
Scuola
Napoletana
Raccolte di provenienza
Banca Popolare di Novara
Inventario
BPN-90
Notizie storico-critiche
Per la altolocata e antica provenienza Corsini si tratta di un dipinto di grandissimo prestigio. L'opera e` un capolavoro assoluto della maturita` del napoletano Luca Giordano, eseguita al momento della sua piu` franca adesione allo stile del Pietro da Cortona fiorentino, e per lo piu` databile pressoche` ad annum. Ricevuta la primissima formazione dal padre Antonio, mediocre pittore, Luca volse rapidamente la sua attenzione all'esempio dell'arte di Jusepe de Ribera. Dopo un viaggio di studio a Roma, a Firenze e a Venezia, l'artista si accosto` alla maniera di Rubens, di Pietro da Cortona e dei protagonisti del grande Cinquecento veneto. Immediate e numerose furono le com...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)