Zoppi Moreno (Monteforte d'Alpone, Verona 1918 - Verona 1994)

Soggetto
Composizione con bacche rosse
Tecnica
Olio su tavola
Misure
70 x 50 cm
Anno
1981
Scuola
Italiana
Raccolte di provenienza
Banca Popolare di Verona
Inventario
BPVN-311
Notizie storico-critiche
Negli anni ottanta, il pittore Stefano Mattioli – amico ed estimatore della pittura di Moreno Zoppi – scriveva queste illuminanti parole a proposito delle nature morte dell'artista veronese: "Guardando (…) una composizione floreale di Moreno ci si rende conto che il soggetto ha la leggerezza propria del tema preposto, lontana dalla delicatezza romantica" (Mattioli, in Moreno Zoppi 1988, s.p.). In Composizione con bacche rosse si possono riscontrare proprio le qualita` elencate da Mattioli, ossia la capacita` da parte dell'artista di suggerire la leggerezza delle morbide foglie verdi e quella irrigidita delle foglie lanceolate gia` seccate e imbrunite, alle quali fa da con...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)