Degani Eugenio (Verona 1923 - 2000)

Soggetto
Verona da Castel San Pietro
Tecnica
Acquarello su carta
Misure
47 x 67 cm
Anno
1950 circa
Scuola
Italiana
Raccolte di provenienza
Banca Popolare di Verona
Inventario
BPVN-333
Notizie storico-critiche
L'acquarello, firmato dall'artista Eugenio Degani rappresenta una classica veduta della citta` di Verona dalla collina di Castel San Pietro. Il quadro, realizzato agli inizi degli anni cinquanta con la tecnica dell'acquarello, si apparenta con altre due opere delle collezioni del Banco Popolare: Castel San Pietro del 1956 (BPVN-335) e Arena di Verona del 1950 (BPVN-334). La prevalenza dei toni del rosa (per i tetti, le case e i palazzi) e del verde-azzurro (per il fiume) testimonia l'adesione al diffuso gusto postimpressionista, che restituisce tanto la situazione atmosferica quanto l'emozione del momento. La mediazione tra le velocita` del tratto e la riconoscibilita` de...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)