Anonimo

Soggetto
Trionfo di Galatea
Tecnica
Olio su tela
Misure
31 x 37,5 cm
Epoca
Seconda meta` del XVII secolo
Scuola
Fiamminga?
Raccolte di provenienza
Banco S. Geminiano e S. Prospero
Inventario
BSG-17
Notizie storico-critiche
La modesta qualita` pittorica di questo quadretto impedisce un'attribuzione che possa andare oltre a una generica indicazione di ambito culturale e artistico. Il riferimento piu` prossimo pare quello alla pittura fiamminga seicentesca di ascendenza rubensiana, come paiono indicare la tipologia delle figure, la dinamica orchestrazione d'insieme, il trattamento pittorico delle carni e dei panneggi. Il Seicento vede d'altronde un'ampissima diffusione di dipinti a soggetto sacro o mitologico ispirati, piu` o meno direttamente, alle ideazioni di Rubens, conosciute e diffuse attraverso repliche e imitazioni. Per affinita` compositiva col dipinto in esame, si puo` menzionare ad ...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)