Benassi Nello (Modena 1911 - 2005)

Soggetto
Appennino
Tecnica
Olio su faesite
Misure
30 x 40 cm
Anno
1991
Scuola
Italiana
Raccolte di provenienza
Banco S. Geminiano e S. Prospero
Inventario
BSG-549
Notizie storico-critiche
Nello Benassi trasfigura il paesaggio in una soggettiva visione di stampo espressionista che trascende il dato naturalistico. In occasione della mostra personale del 1974 a Modena, il critico Vittorio Levi scrive infatti che lo stile di Benassi sembra sentire gli influssi della pittura di Emil Nolde, che sa pero` mitigare in una "sentita castigatezza sironiana". Anche la tavolozza utilizzata dall'artista elude il dato oggettivo e si carica di evocative note di rosa e azzurro secondo una personalissima interpretazione di un paesaggio appenninico dai toni iridescenti e fantastici. "Egli sa comporre e ambientare qualsiasi realta`, trasfigurandola con naturalezza e arricchend...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)
Esposizioni
"54° Fiera di Modena. Mostra d'Arte degli Artisti Modenesi ‘Arte Oggi'", Associazione Belle Arti di Modena, Modena, Chiesa di Santa Maria degli Angeli, 1992