Albertini Luciano (Verona 1910 - 1985)

Soggetto
Autunno
Tecnica
Olio su faesite
Misure
40 x 50 cm
Anno
1965
Scuola
Italiana
Raccolte di provenienza
Banca Popolare di Verona
Inventario
BPVN-128
Notizie storico-critiche
Terminati i viaggi giovanili nel nord Europa, Luciano Albertini torna nel secondo dopoguerra a Verona dove dimora stabilmente, prendendo parte attiva alla vita culturale cittadina. Il pittore inoltre inaugura una lunga serie di partecipazione a mostre personali e collettive che si tengono principalmente nella sua citta`, ma anche in altre localita` italiane come Rimini, Rovereto, Milano, Napoli, Venezia e persino a New York. L'artista presenta al pubblico le sue vibranti nature morte (soprattutto composizioni con fiori) e i delicati paesaggi che ritraggono la sua terra, dall'amata Verona, alle suggestive vedute del lago di Garda fino a un'intensa serie di venticinque imma...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)
Esposizioni
"58a Biennale nazionale d'arte di Verona", Verona, Palazzo della Gran Guardia, 17 settembre-22 ottobre 1967.