Degani Eugenio (Verona 1923 - 2000)

Soggetto
Barche sul lago
Tecnica
Acquarello
Misure
70 x 80 cm
Anno
1975
Scuola
Italiana
Raccolte di provenienza
Inventario
BPVN-604
Notizie storico-critiche
Tra i numerosi dipinti di Eugenio Degani appartenenti alle collezioni del Banco Popolare, questo acquerello e` probabilmente il piu` originale e interessante. L'artista trasfigura il lago (di Garda?) e le barche in zampilli di colore, facendo prevalere l'azzurro e il verde, come se le vele fossero giochi d'acqua. Le stesure cromatiche veloci e leggere vivono di memorie figurative stratificate: un'idea decantata e ammorbidita di Henri Matisse e una rivisitazione semplificata e meno drammatica del segno di Filippo de Pisis, in versione anni trenta. A livello veronese, Degani pare ricordarsi delle trovate grafiche di Ebe Poli per dipingere le regate veneziane alla fine degli...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)