Anonimo

Soggetto
Ritratto di Maurizio Carandini
Tecnica
Olio su tela
Misure
117 x 88 cm
Epoca
Fine del XVII - inizio del XVIII secolo
Scuola
Emiliana?
Raccolte di provenienza
Banco S. Geminiano e S. Prospero
Inventario
BSG-3113
Notizie storico-critiche
L'uomo bonario dalla parrucca scura e arricciata che sorride da questo ritratto non compare nell'albero genealogico della famiglia Carandini (BSG-3127). Il suo posto dovrebbe essere in alto accanto a Paolo e ad Alfonso, che erano i suoi secondi cugini, e dopo quell'Alfonso che si diparte dal ramo di Paolo, ma sulla sinistra e senza altri collegamenti. Alfonso era infatti un figlio naturale di quel Paolo bisavolo comune (Dotti Messori 1997, p. 22), e fu uno dei piu` celebri e discussi tra i Carandini del suo secolo. Visse a Roma ed entro` ben presto al servizio del duca Odoardo Farnese come residente; e ovviamente fu esposto alle scintille che il nome Farnese provocava nel...
(le schede storico-critiche saranno consultabili registrandosi nella zona login)